user
password


 

 

»
navigator Home » News

Mondiali Special Olympics - 4 medaglie per le bocce (07/08/2015)

E’ rientrata da Los Angeles la delegazione Italiana, composta da 142 persone, che ha partecipato ai Giochi Mondiali Special Olympics 2015. Alla cerimonia di chiusura all'interno del Memorial Coliseum l'Italia ha sfilato con orgoglio mettendo in bella mostra un eccezionale bottino consistente in 85 medaglie, 25 d’oro, 29 d’argento e 31 di bronzo conquistate nelle varie discipline. Di queste due d’oro ed altrettante di bronzo sono state vinte dai bocciofili.

Una soddisfazione enorme, quindi, per il piccolo esercito del Bel Paese anche perché la vittoria in Special Olympics non passa soltanto attraverso il risultato in senso stretto, ma vola molto più in alto, perché il concetto racchiuso nel giuramento di ogni atleta, che recita “Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze”, è un’esaltazione di valori sani, veri e genuini che, al raggiungimento di ogni traguardo, esplode nel cielo con un arcobaleno di gioia, emozioni e tanti, tanti sorrisi.

Ai Giochi Mondiali di Los Angeles hanno partecipato 7000 atleti di 170 Paesi. Tra questi erano 101 quelli italiani, con e senza disabilità intellettiva, che erano accompagnati da 39 tecnici e 3 delegati. Il team azzurro (foto) proveniva da 13 differenti regioni ed ha gareggiato nell'atletica, badminton, bocce tradizionale e unificate, bowling, calcio a 5 maschile, calcio a 7 unificato, equitazione, ginnastica artistica e ritmica, golf, nuoto, nuoto in acque libere tradizionale e unificato, pallacanestro tradizionale e unificata, pallavolo unificata e tennis.

Sono 4, come abbiamo detto, le medaglie conquistate dai bocciofili. L’oro se lo sono meritato l’individualista Silvano Cimosi e la coppia Consuelo Ferrara e Marta Marelli, la medaglia di bronzo ha premiato Lucia Carli nel singolo e Andrea Ali e Marco Zuliani nelle coppie. Al quarto posto si è piazzata la squadra composta da Andrea Ali, Consuelo Ferrara, Marta Marelli e Marco Zuliani mentre Lucia Carli e Silvano Cimosi si sono piazzati al sesto posto nelle coppie. La romana Carli e il toscano Cimosi avevano recentemente partecipato ad una manifestazione nazionale Special Olympics presso il Centro tecnico federale della Fib a Roma ed erano stati premiati dal presidente federale Romolo Rizzoli. (DDC)

SITO UFFICIALE FIB - Federazione Italiana di Bocce - P.IVA 00855871000