user
password


 

 

»
navigator Home » News

Beach bocce - Rizzoli e Papagni: si parte! (07/07/2015)

Il presidente della Federbocce Romolo Rizzoli, assieme al presidente della Federbalneari Renato Papagni, ha tenuto presso il Centro federale natatorio della Federazione italiana nuoto di Ostia una conferenza stampa (nelle foto) per presentare l’avvio dell’attività beach bocce per la stagione 2015.

“La Federbocce, assieme alla Federbalneari, – ha spiegato Rizzoli – ha predisposto un programma di attività con le beach bocce, un’iniziativa che prenderà il via sul litorale romano coinvolgendo quindici stabilimenti balneari di Ostia Lido. Come federazione abbiamo messo a disposizione materiale ed attrezzature tecniche e ci sarà anche la presenza di nostri istruttori ed atleti per spiegare a tutti coloro che si appassioneranno a questo nuovo gioco da spiaggia le regole basilari dello stesso. Regole che, comunque, sono molto semplici e quindi le beach bocce sono aperte a tutti, uomini e donne di tutte le età. Avranno senz’altro un grande successo”.

Anche il presidente Papagni ha sottolineato con entusiasmo l’importanza di questa iniziativa rivolta a tutti coloro che amano il mare e vogliono trascorrere in spiaggia momenti di svago e di salutare movimento fisico. “Le beach bocce sono un gioco che può regalare momenti di sano divertimento negli spazi del proprio tempo libero e promuovere anche piacevoli incontri con nuovi amici “ ha premesso annunciando che “sono quindici gli stabilimenti del litorale che hanno già aderito a questa simpatica iniziativa e molti altri si apprestano ad accoglierla nelle loro spiagge. Si parte subito e sono stati programmati incontri dimostrativi negli impianti iniziando dallo Sporting Beach per passare poi, tra gli altri, agli stabilimenti Le Dune, l’Ancora e la Vela. Sarà poi la volta del Plinius, del Battistini e della Capannina con il tour che si concluderà nei giochi del Capanno e della Conchiglia”.

La Federbocce ha incaricato l’arbitro Massimo Serafini di svolgere il ruolo di coordinatore delle varie fasi dell’iniziativa mettendo anche a disposizione il campione del mondo Emiliano Benedetti per spiegare le regole del gioco e dare, grazie alla sua grande esperienza, preziosi insegnamenti tecnici e tattici.

Nella conferenza stampa si è respirata un’aria di grande interesse e sono stati numerosi gli interventi dei rappresentanti della stampa per avere delucidazioni. Tra le proposte scaturite nell’incontro c’è stata quella di organizzare anche tornei riservati a determinate categorie, come vip, giornalisti e professionisti.

“L’importate - ha però tenuto a sottolineare Rizzoli – è che le beach bocce non perdano la loro caratteristica di sport popolare, aperto a tutti, facile da giocare. Un toccasana di salute ed amicizia che solo il nostro sport può regalare”.(DDC)

Messaggero Roma >>

SITO UFFICIALE FIB - Federazione Italiana di Bocce - P.IVA 00855871000